Ricette utili a chi vuole mangiare bene e stare meglio.
Dubbi, domande e forse qualche risposta sulle diete ideali o sugli ideali delle diete.
Riflessioni su quello che vedo sul lavoro o che mi capita in famiglia e che riguarda il cibo e la cucina.
Notizie che raccolgo ai corsi che frequento, su internet o nei libri che leggo e che vorrei condividere con gli amici.



Per chi ha un po' di tempo da dedicare alla lettura

In estate, in ferie, ma anche a casa, se il caldo mi impedisce di dormire o la tele trasmette sole vecchie repliche, in genere ho più tempo di leggere. Ho pensato quindi suggerire anche a voi alcuni libri che vorrei leggere/rileggere quest'estate e che possono interessare chi ha interessi di cucina/diete.

P. Bollo - Diet-Etica Edizioni - Ponte alle Grazie

Lo consiglio agli inguaribili golosi e buongustai che tentano disperatamente diete rigidissime per poi crollare in gelateria.
L'autrice si definisce una "dietista anomala", ma sicuramente è più normale di tante altre sue colleghe: lo stile è simpatico, ma i contenuti sono ineccepibili. (Ha scritto anche un libro sull'alimentazione dei bambini "Mangiocando" Ed. Salani). Si parla di diete senza troppi dati scientifici (ma l'autrice non inventa niente, a differenza di altri!) e senza stressarci troppo.

Liliana Buonfino - La Cucina Integrale - Ed. Tecniche Nuove
Lo consiglio a chi è affascinato dalla riscoperta di alimenti tradizionali e integrali, e vuole imparare ad usarli correttamente e a cucinarli con gusto.
L'autrice, che da oltre 30 anni pratica la cucina a base di cereali integrali, ci spiega accuratamente la logica di questa scelta, le caratteristiche degli alimenti biologici, le proprietà di alimenti insoliti che diventano sempre più comuni, e ci propone anche tante ricette (oltre 200) per utilizzarli: ricette compatibili con la cucina italiana, ma anche ricette per persone un po' più curiose.

John Robbins - Sani fino a 100 anni - Corbaccio
Lo consiglio a chi non cerca solo un'alimentazione più sana, ma vuole consigli per uno stile di vita più corretto.
Si distingue tra i tanti liberi sul tema "vivere a lungo" per lo spessore (oltre 400 pagine), per la leggibilità, ma anche per la solidità scientifica degli argomenti e per la completezza dell' approccio (mente, corpo, spiritualità, società, legami interpersonali,...).
Nessuna ricetta miracolosa, ma un'analisi equilibrata di tutti i messaggi che riceviamo dal mondo che ci circonda.

Sylvia Haskvitz - Mangiare per scelta, non per abitudine - Edizioni Esserci
L'ho consigliato e lo consiglio a tutti quelli che "non riescono a trattenersi" e mangiano più di quanto vorrebbero.
Il metodo utilizzato dall'autrice, anch'essa una dietista, è quello della comunicazione non violenta per scavare in noi stessi e nelle radici delle nostre abitudini alimentari "autolesionistiche". Ma, non preoccupatevi, non è uno di quei libri che mandano in crisi il lettore, con molta semplicità aiuta a riscoprire un approccio sereno con se stessi. Le amiche a cui l'ho prestato, mi hanno ringraziato.

P.S. Questi libri sono stati scelti liberamente in base ai miei gusti personali. Se avete qualche libro da suggerirmi sul tema lo leggerò con piacere e, se mi piace, potrei segnalarlo prossimamente.

1 commento:

JennDZ - The Leftover Queen ha detto...

Bienvenuti a The Foodie Blogroll! :)